mercoledì 8 gennaio 2020

Collana "estiva"

A richiesta inizio l'anno creativo "copiando" una mia creazione... 
 
Mi e stato chiesto di riprodurre una collana fatta quest'estate in versione più corta. Non avevo tanto materiale per rifinire (gingilli e perle) ma sono riuscita ad accontentare la persona che la voleva. 
Quest'anno si prospetta un anno strano... mentre mi preparo a "fare altro" e non mi aspetto momenti creativi, mi ritrovo a riordinare il laboratorio ed a iniziare con vecchie e nuove idee. 
 
La mia vena creativa non la voglio proprio spegnere...

Collana in fettuccia con fiori di lino e stoffe americane (dell'est Europa in realtà) con bottoni rivestiti in stoffa e perle e accessori in pasta di mais.


Le due realizzazioni a confronto. Il fatto a mano si assomiglia ma è ogni volta diverso anche se realizzato dalle stesse mani.


Un nuovo arrivo, un nuovo inizio

Grazie all'influenza di Alice le passate vacanze natalizie sono volate ... sul divano!!! Così mi sono resa conto che ho saltato un bel po' di cose ...
Prima di tutto non ho fatto gli auguri a nessuno! Perciò spero abbiate passato un sereno Natale ed un bel inizio anno. Con estremo ritardo auguri a tutti!!!

La vigilia di Natale abbiamo assistito la nostra Holly durante il parto. 




Sono nati due cuccioli, due maschi : Ciccio (perchè era enorme) e Pepe. 





Pepe aveva una malformazione al palato e non ce l'ha fatta. E' rimasto con noi un giorno soltanto ed è morto la sera di Natale.



Dato l'evento sfortunato, abbiamo deciso di tenere Ciccio con noi. (Inizialmente avevamo detto che avremmo tenuto un cucciolo solo se fosse stata una femmina).

Ora inizia il bello, ieri ha aperto gli occhi e sta crescendo a vista d'occhio. Rimane comunque sempre molto... "Ciccio"!!!


venerdì 13 dicembre 2019

Follette verdi

Un regalo fatto lo scorso anno e quest'anno altri due richiesti dalla stessa persona per due amiche... le era veramente piaciuto il soggetto! In effetti la composizione è medio-grande rispetto alle solite e il verde che domina è davvero particolare. Non essendoci scritte o richiami a decorazioni prettamente natalizie è possibile "sfruttare" l'addobbo anche dopo le festività!

Fatte per l'occasione: due follette sui toni del verde su palla piatta in viticcio del diametro di 20cm.

1) Folletta più piccola e con composizione concetrata tutta all'interno della palla:



 2) Folletta dalla faccina più grande e composizione che copre un po' in basso il bordo della palla con sonagli appesi:





Quest'anno ho realizzato poche cose per Natale, non essendo impegnata al centro commerciale e non avendo altre occasioni di uscire con la bancarella. In compenso mi sono rilassata e tutto quello che è nato è frutto di un "vero piacere di creare" che a volte la frenesia della preparazione di tanti pezzi non mi fa godere appieno il momento.


sabato 7 dicembre 2019

Albero in velluto

In attesa di cucire l'albero in lino di cui ho mostrato le intenzioni nel precedente post, vi faccio vedere il mio albero molto grande (40cm) in velluto color tortora realizzato la scorsa settimana. Doveva essere il mio "dentro porta" visto che fuori non lo posso appendere (sarebbe esposto alle intemperie!) ma è troppo grande per il mio ingresso ... così l'ho già rimpiazzato con una creazione più piccola. Nel frattempo questo ha preso posto nel mio mercatino casalingo ... ma non sono sicura di volermene separare. Domani è la giornata dell'albero di Natale e fra un addobbo e l'altro, di certo troverò un altro angolo della casa dove poterlo appendere.
Le bamboline fiorelline che lo decorano sono uguali a quelle che ho già realizzato per il mio albero di Natale. Piccoli fiori in feltro sottile e pannolenci con tanti fiocchi contornano il tutto e fanno anche da base a dei grossi pompom di neve. La scritta "Buon Natale", che solitamente non uso (perchè poi rende la composizione troppo tematica) , mi sembrava proprio adatta in questo caso. Il grappolo di sonagli che chiude la parte bassa fa parte di una scatola di sonagli molto rifiniti (e parecchio costosi) comprati qualche anno fa proprio per essere appesi singolarmente sull'albero di Natale. Un fiocco di neve in polistirolo chiude la punta impreziosito degli stessi fiori in panno che sono sparsi sul resto dell'albero.

Un fuori (o dentro) porta natalizio molto "elegante" con le sue tonalità tortora e beige che per me acquista ancora più valore perchè l'ho fatta per me. ... so già che troverà posto in un'altra casa!!!


Albero in lino

Ieri la solita piacevolissima mattinata di chiacchiere creative con Nicoletta (Polvere di creatività) ... e dai nostri giri potevo non venire a casa con qualcosa da realizzare??? 

Ho trovato un bellissimo lino e sono già all'opera con ago e filo per cucire (rigorosamente a mano) un grande albero. 

Anche se non sono pienamente operativa con la vendita delle mie creazioni come avveniva da qualche anno a questa parte, non riesco proprio a smettere di creare. 
Ho ricevuto molte richieste e buona parte delle creazioni che avevo deciso di appendere a casa mia , mi hanno già lasciato per decorare le vostre case... perciò continuo perchè il vostro apprezzamento è davvero combustibile per il mio motore creativo!!! Grazie!

L'idea finale mi è già chiara ... a breve il compimento!


venerdì 6 dicembre 2019

Bambola su cono in viticcio

Quest'anno, avessi preso parte al mercatino di Natale, avrei avuto dei "pezzi più grandi". Ho sempre realizzato creazioni di piccole e medie dimensioni perchè le richieste e di conseguenza il prezzo avevano uno standard di questo tipo. Ultimamente mi erano state commissionate alcune opere più grandi e sull'onda di questa tendenza, proprio quest'anno che ho meno possibilità di mostrarle, ho dato vita ad un po' di composizioni dalla grandezza più vistosa.
Una di queste è un cono in viticcio con bambolotta all'interno e fiori in morbido pile tutto nel tono di un candido bianco. 


Particolari:


Effetto sfucato della bambola sullo sfondo per dare importanza ai fiori ottenuti da più sagome fustellate piatte rese poi tridimensionali posizionandole con la tecnica delle bambole fiorelline. 



Esposizione "casalinga"

Siccome , nonostante la mia mancata presenza al centro commerciale, in molti stanno chiedendo le mie creazioni per rivolgere un pensiero natalizio speciale, ho allestito il mio personale "mercatino" direttamente nel mio laboratorio. L'esposizione rimane così, come da foto, fino a qualche giorno prima di Natale. Se potrò accontentare qualche richiesta , ne sarò felice.